La storia di CNA

Calypso Networks Association (CNA) fu fondata con un unico, semplice scopo: fornire a tutti gli operatori dei trasporti e della mobilità la possibilità di offrire una migliore esperienza di bigliettazione ai propri clienti.

Da oltre vent’anni, CNA è un punto di riferimento e una fonte di supporto di fiducia per membri della community dei trasporti e della mobilità.

Gli esordi

All’inizio degli anni ‘90, tra molti operatori e autorità dei servizi di trasporto europei si manifestò l’esigenza di rinnovare i propri sistemi tecnologici di bigliettazione, costituiti all’epoca da biglietti cartacei e magnetici. Questo rappresentò una grande opportunità commerciale che portò alla creazione del Pass contactless.

Nel 1995, un gruppo di operatori e autorità dei trasporti di Belgio, Francia, Germania, Italia e Portogallo decise di unire le proprie forze per sviluppare una soluzione di Pass contactless più avanzata. Nacque così Icare (1996-1997), seguita poi da Calypso (1998-2000).

Questi progetti portarono a significativi progressi nella bigliettazione smart e all’introduzione di standard, in particolare l’ISO 14443, che definisce le interfacce per le carte contactless, e CEN 1545, lo standard per la struttura dei dati di bigliettazione.

La nascita di Calypso Networks Association

Nel 2000, la specifica di bigliettazione contactless prese il nome di “Calypso”. Nel 2003, Calypso Networks Association venne registrata come associazione no profit di diritto belga (ASBL), con membri fondatori come OTLIS (Lisbona), ACTV (Venezia), STIB (Bruxelles), LKRKN (Costanza), RATP (Parigi) e SNCF (Francia).

Da allora, CNA è cresciuta, accogliendo nuovi membri e introducendo una serie di innovazioni, prodotti e servizi, ma senza perdere mai di vista il punto focale della propria missione, vale a dire l’impegno a promuovere l’innovazione attraverso uno standard di bigliettazione aperto e sicuro. CNA è sempre un passo avanti nel promuovere la bigliettazione come via per supportare la mobilità dei viaggiatori e nel creare una connessione con i consumatori al fine di migliorare la loro esperienza.